Formazione e strumenti per un mondo che cambia

Cos’è il referral marketing e le strategie applicabili

Ve lo ricordate il passaparola? da sempre è stata la più autorevole piattaforma pubblicitaria sempre di attualità ed efficace nonostante la potenza dimostrata da mezzi di comunicazione quali la carta stampata, la radio, la televisione e adesso quello che li raggruppa tutti cioè il web.

Creare catene di passaparola allo scopo di divulgazione delle qualità di prodotti, servizi, tecnologie e di proposte commerciali in genere, provvedere alla distribuzione di coupons, buoni acquisto e buoni sconto mediante influencer, esperti, publisher, bloggers o comunque persone e organizzazioni che possono vantare autorevolezza e credibilità o conoscenze specifiche è un compito da affidare a chi dispone dell’esperienza, del metodo e dei mezzi necessari a identificare le persone e le strutture da coinvolgere oltre agli strumenti tecnici di riscontro e rendicontazione a favore dei beneficiari che consigliano, informano e promuovono.

Esiste poi la catena dei referral spontanei, volontari o collegati ad attività di informazione o divulgazione convergenti, anche per questo servono piani editoriali, mezzi e produttori di contenuti all’altezza della situazione.

Un consiglio o indicazione proveniente da una fonte ritenuta affidabile è sempre uno dei mezzi più efficaci per vendere e concludere affari, l’importante è che tutto il circuito referral sia formato da persone all’altezza del compito e soprattutto è vietata qualsiasi forma di retribuzione quando non palesemente dichiarata o di organizzazione piramidale.

 

 

testiemoduli.it